L’Inter vince il derby e il Milan si lamenta con l’arbitro

Il derby di Milano viene vinto dall’Inter con un gol di Samuel nel primo tempo, ad inizio ripresa viene espulso Nagatomo per somma di ammonizione ma i rossoneri non sono riusciti a pareggiare nonostante abbiano tenuto in mano constantemente il pallino del gioco vista la superiorità rossonera.
A termine gara il Milan inputato la sconfitta all’arbitraggio a loro parere non correto dell’arbitro Valeri, il direttore di gara ha fischiato un fallo su Handanovic di Emanuelson poco prima che Montolivo colpisse il pallone e lo depositasse in rete, ma ora veniamo alla partita.
La gara inizia subito con botto, dopo soli 4 minuti su un calcio di punizione battuto da Cambiasso il difensore argentino Samuel si libera della marcatura di De Sciglio e deposita la palla alle spalle di Abbiati con un colpo di testa in tuffo.
Pochi minuti dopo Abbiati sbaglia un facile passaggio e serve il pallone a Milito che a tu per tu con il portiere rossonero non riesce ad andare a rete, la partita diventa molto tattica e le occasioni latitano a parte qualche tiro dalla lunga distanza, nella ripresa arriva la svolta con l’espulsione un pò severa di Nagatomo, il Milan prende in mano il pallino del gioco ma alla fine ad esultare sono i tifosi interisti con numerosi sfotò intonati dalla curva nord.
Di seguito troverete il video della partita: