San Siro tutto esaurito per il big match

La partita di domani sera secondo gli allenatori non sarà quella decisiva per lo scudetto, ma non si può negare che chiunque vinca possa usufruire anche di una forte spinta psiocologica per il proseguo del campionato.
L’allenatore della Juventus Antonio Conte disporà di tutti gli effettivi e per l’attacco ha deciso per il tridente formato da Quagliarella, Pepe e il rientrante Vucinic con Matri e Borriello in panchina, sulla sponda rossonera invece è emergenza a centrocampo dove Allegri ha deciso di schierare Van Bommel e Muntari come centrali con il sostegno di Nocerino, in attacco per sopperire all’assenza di Ibrahimovic sarà schierato Pato in coppia con Robinho.
Di seguito troverete le probabili formazioni in campo:
MILAN (4-3-1-2): Abbiati; Abate, Nesta, Thiago Silva, Mesbah; Nocerino, Van Bommel, Muntari; Emanuelson; Pato, Robinho
A disp.: Amelia, Bonera, Mexes, Antonini, Ambrosini, Inzaghi, El Shaarawy. All.: Allegri.
JUVENTUS (4-3-3): Buffon; Lichtsteiner, Barzagli, Bonucci, Chiellini;Vidal, Pirlo, Marchisio; Pepe, Quagliarella, Vucinic.
A disp.: Storari, Caceres, Estigarribia, Giaccherini, Del Piero, Borriello, Matri. All.: Conte.