Milano, Cardinale Tettamanzi in gravi condizioni di salute: a dare l’annuncio arriva dall’arcivescovo Scola e Delpini. Si sono aggravate le condizioni di salute del cardinale Dionigi Tettamanzi, arcivescovo emerito di Milano, che viene assistito presso Villa Sacro Cuore di Triuggio, la Casa di spiritualità della Diocesi di Milano, in Brianza dove si è ritirato alla fine del suo mandato apostolico.

Nella nota firmata da Angelo Scola, ex arcivescovo e ora amministratore Apostolico Arcidiocesi di Milano, e Monsignor Mario Delpini, Arcivescovo Eletto di Milano si legge: “Si sono particolarmente aggravate le condizioni di salute del cardinale Dionigi Tettamanzi, arcivescovo emerito di Milano, assistito presso Villa Sacro Cuore di Triuggio.Invitiamo tutta la comunità diocesana e coloro che lo stimano a pregare per lui in quest’ora di prova.”

Pare che la situazione di salute del cardinale Tettamanzi sia un malato molto grave tanto che indiscrezioni rivelano che sia in fin di vita. Il ricordo del cardinale Tettamanzi nel suo lavoro apostolico a Milano è ricordato come una presenza mite e straordinaria  che ha unito la Chiesa di Milano.