La adoro da sempre.

Perchè nell’epoca del fast fashion riesce ancora a creare una moda senza tempo.

Parlo di Mariù De Sica e delle sue creazioni che ho avuto modo di toccare con mano durante la Milano Moda Donna.

Per la collezione SS14 la stilista si è lasciata ispirare dall’universo della natura, prendendo da esso il respiro pulito e vivace che si ripropone in ogni capo, colore e texture.

Come la natura è il nostro equilibrio e la nostra ispirazione, così il bianco è libertà di movimenti, è tranquillità e rigore delle forme. Il colore è la nostra spensieratezza”.

lookbook_mariu4

Il bianco e le sue sfumature caratterizzano l’intera collezione; toni di colore come il rosa, turchese, nero e verde muschio donano spirito agli abiti di questa stagione.

Coerentemente al mood dell’intera collezione la natura si rispecchia anche nei tessuti scelti, come la seta e la purezza del cotone.

I tagli dei capi sono puliti, ampi e armoniosi e si adattano con la naturalezza di una seconda pelle alle forme del corpo, senza forzature o costrizioni. Il comfort del fitting è una delle principali caratteristiche delle linee di Mariù De Sica, che ama vestire una donna seguendo le linee morbide e sinuose della silhouette femminile.

La ricerca di uno stile fine e bon ton tipico di Mariù De Sica non preclude la possibilità di sperimentare nuove stampe e tagli più asimmetrici, mantenendo inalterati i caratteri fondanti del brand.

Su quasi tutta la linea dal leggero sapore anni ’90 compare una fantasia muschiata all over, che avvolge gli abiti donando un effetto leggermente optical.

Finalmente tanto buon gusto ed una qualità inestimabile.

Chapeau, Mariù.

( Seguite Valentina anche su Lookdarifare.it)

mariu de sica