Dopo New York e Londra parte oggi la settimana della moda milanese dedicata all’universo femminile.

Nel quadrilatero del fashion meneghino andranno in passerella ben 138 collezioni che presenteranno la Primavera-Estate 2015 e 36 eventi collaterali. Ad aprire le danze è stata la Vogue Fashion Night Out, di ieri sera, che ha dato un primo assaggio a quella che si prospetta essere la settimana più fashion dell’anno.

Dal 17 al 22 settembre un calendario è ricco di appuntamenti (Clicca qui per saperne di più): tra i primi Angelos Bratis, pupillo del Re Giorgio la cui collezione sfilerà proprio nell’Armani Teatro. Tra gli altri talenti emergenti la nuova linea prêt-à-porter di Giambattista Valli, conosciuto come Giamba. Diverse le grandi griffes che optano per il doppio appuntamento per dare la possibilità a tutti i buyers e giornalisti di assistere all’evento: Gucci, Emporio Armani, Versace, Giorgio Armani, Jil Sander, Emilio Pucci e Marni.

Per quanto riguarda gli eventi collaterali, l’attenzione si focalizza sulla mostra fotografica in onore di Sofia Loren che si terrà a Palazzo Giureconsulti. L’Expo Gate, invece, offre spazio agli studenti migliori delle scuole di moda.

Le sfilate in programma, si potranno seguire anche in streaming (Clicca qui per saperne di più) e anche in alcuni maxischermi piazzati in luoghi strategici della città (San Babila, Galleria del Corso, via Croce Rossa e piazza Gae Aulenti).

Per non perdervi niente, a proprio niente, della Milano Moda Donna 2014 seguite lo speciale di Martina Pelucchi su fashion.leonardo.it e tramite l’hashtag #LeoFashion, Stay Tuned!