Sulla passerella di Emporio Armani, sfila una donna misteriosa, fascinosa, quasi algida, che ama gli accostamenti insoliti e osa senza riuscire a peccare di stravaganza.

Per la collezione autunno-inverno 2014/15, lo stile è mannish e gioca con le proporzioni dei volumi: il pantalone alla caviglia oversize e il cappello fuori misura di feltro nero costituiscono senza dubbio i due pezzi più importanti della collezione. Gli abiti di velluto nero corti e senza maniche rendono ancor più evidente il gioco di contrasti non dedicato esclusivamente alla sovrapposizione delle forme, ma anche ad accostamenti insoliti di materiali.

Emporio Armani autunno inverno 2014/15

emporio-armani-autunno-inverno

Pochi colori protagonisti: bianco, nero, varie sfumature di grigio e un gelido turchese che rappresenta l’unico tocco di colore dell’intera collezione.  Gli accessori costituiscono il vero tocco di eccentricità:  dal cappello fuori misura alla pochette che occhieggia dal taschino, dai boots con finti calzini in neoprene alle stringate con dettagli di perle.

Seguite Laura Manfredi anche sul suo blog Rock’n’Mode.