Avete mai immaginato una sfilata al contrario? Una sfilata dove siete voi i protagonisti e potete interagire con la collezione.

Tod’s rende tutto ciò realtà portandovi all’interno del suo J.P. Club per la primavera estate 2015.

La Milano Moda Uomo è iniziata e proprio ieri è stata presentata la nuova collezione uomo Tod’s che fa sentire a casa propria tutti gli uomini che conoscono il valore delle belle cose ed amano uno stile senza tempo.

Al party del J.P. Club si entra infatti da un accesso privato, esclusivo: il garage di Tod’s dove un’imponente wall drop celebra il nuovo city gommino e dove una Ferrari 275 GTB 4, esemplare tra i più rari, dà sfoggio della sua bellezza e ricorda il celebre esemplare posseduto da Steve McQueen.

Tre i nuovi prodotti di punta della collezione ss 2015: la J.P. Jacket, la Script Bag e la nuova scarpa Lace-Up.

Perché oggi il vero lusso è un guardaroba minimo composto da pochi capi trasversali e indispensabili per un uomo che si muove, per lavoro o per piacere, tra Los Angeles e Amalfi, in barca o in aereo. Essenzialità: questo è il passe partout per entrare a far parte dello stile Tod’s per la prossima estate.

I materiali rendono moltiplicabili le soluzioni di abbinamento e guardano già al futuro di un uomo orientato al movimento e alla dinamicità.

Dalla borsa in cuoio naturale curata nei minimi dettagli come solo Tod’s riesce a fare dopo anni di esperienza e know how, alla J.P. Jacket dove un gilet si appoggia alla giacca e si può staccare per finire alla nuova Lace-Up, una tringata modello derby con tomaia liscia in pelle invecchiata e spazzolata e fondo in gomma.

Tradizione della lavorazione e artigianalità Tod’s unite come sempre in un’unica pregiata collezione.

Segui Valentina su Lookdarifare 

Leggi anche: