Drammatico incidente a Milano, alla stazione Certosa. Una ragazza di 19 anni è stata presa sotto e uccisa da un treno Frecciarossa mentre stava attraversando i binari. Sembra che la giovane stessa ascoltando musica con le cuffiette nelle orecchie e per questo non si sia accorta del passaggio del mezzo.

Il tragico episodio è avvenuto nella stazione Certosa di Milano intorno alle ore 8 di questa mattina. La ragazza, probabilmente distratta dall’ascolto della musica, non ha visto che il Frecciarossa partito da Torino e diretto a Napoli di passaggio a Milano stava transitando sui binari ad alta velocità e ha comunque attraversato, restando travolta e uccisa. Nonostante i tentativi di soccorso, non c’è stato per lei più nulla da fare.

L’incidente ha provocato alcuni disagi sulle linee mattutine, con rallentamenti tra le ore 8 e le 11 che hanno coinvolto il nodo di Milano sulla linea AV Torino – Milano, oltre che sulla linea convenzionale Novara/Varese – Milano. Dalle Ferrovie dello Stato hanno comunicato che la circolazione non è comunque stata interrotta.

I passeggeri che si trovavano a bordo del Frecciarossa che ha travolto la giovane sono stati poi fatti salire su un altro treno a distanza di 50 minuti dalla triste fatalità. La circolazione del Frecciarossa è stata fermata per poter permettere all’Autorità giudiziaria i rilievi del caso.