Voglio di dolcezza, di tenerezza, di un look sbarazzino, ma anche di tendenza e ricco di personalità? Alzate le orecchie!

Non le vostre, ma quelle dei vostri animaletti preferiti: gatti, topini, panda e orsetti alla riscossa, invadete cappelli, cerchietti, cappucci delle felpe, scarpe, borse e persino make up.

Abbandonate l’idea che animalier sia solo leopardato e zebrato perché ci sono dei nuovi animaletti in città, pronti a dare un tocco eccentrico e dolce al vostro look.

Iniziò tutto con Marc Jacobs e le sue deliziose Mouse Flat, ballerine che propongono sulla punta il musetto di un topolino con orecchie, naso e occhi, grande successo per lo stilista che le ha declinate in diverse versioni, tutte amatissime.

Dal topo al gatto con Charlotte Olympia e le sue simpatiche Kitty Flats.

Non solo topini e gattini, anche i panda fanno capolino sulle scarpe LUCAS di ASOS e sulla felpa New Look Maternity, pensata per trasformare il pancione in un tenero panda.

La borsina con pomelli e orecchie da gatto di Lazzari si può indossare su un fianco con la sua pratica tracolla, è disponibile in tre colorazioni ed è in vera pelle: un amore!

Via libera per cappelli, bombette, cuffie, fasce e cerchietti: scegliete le vostre orecchie preferite e trasformatevi nel vostro animaletto preferito. Da ASOS, FOREVER 21, MANGO e TOPSHOP non c’è che l’imbarazzo della scelta.

Il tocco di classe in più? Il rossetto che riproduce il musino di un gatto, con tanto di orecchie ovviamente! E’ stato prodotto da Paul & Joe ed è un pezzo da collezione, ma, considerato il successo, sono elevate le probabilità di rivedere i rossetti-gattini.

Pensate che le orecchie siano infantili? Tutt’altro! Inseritele come unico elemento tenero in un look ricercato che segua uno stile preciso ed emergeranno come dettaglio ludico e giocoso, per non prendersi troppo sul serio, incredibilmente femminile.

(Seguite Véronique anche sul suo blog veroniquetresjolie.com e su Leo Donne)