Ci siamo, è tempo di bilanci. Si è appena conclusa anche la settimana della moda di Parigi dunque siamo in grado di individuare quelli che saranno i trend per il prossimo autunno/inverno, sia in campo moda-accessori sia per quanto riguarda make up e hair style.

Mai come il fall/winter che verrà le fashioniste di tutto il mondo non resteranno deluse: ce n’è per tutti i gusti. Così, partendo dall’analisi della settimana della moda newyorkese scopriamo che il colore sarà protagonista assoluto, a tinta unita, in stampe geometriche o in combinazioni di più nuance. Torna prepotentemente anche il velluto, i look retrò e lo stile garçonne.

Spostandoci a Londra notiamo che i colori dominanti saranno il fucsia e l’oro, e che tra i trend principali ci saranno le trasparenze – per quanto riguarda i look da sera – e le stampe floreali, animalier e geometriche.

La settimana della moda milanese ci ha presentato un trionfo di rossi, aranci, gialli e verdi senza però abbandonare la tendenza londinese del color oro. Onnipresenti le pellicce, sia come capospalla, sia nei manicotti, sia su borse e cappelli. Le abbiamo viste in quasi tutti i defilé: da Pucci a Ravizza passando per Mila Schon.

Dalla settimana della moda parigina possiamo estrapolare uno stile retrò e un ritorno a  preziosi ricami sartoriali che fanno brillare abiti da gran sera. C’è una voglia di sensualità, espressa attraverso capi impalpabili,  trasparenze e piccoli inserti che scoprono parti del corpo femminile.

Trend accessori

Tra gli accessori must-have annovero il guanto a gomito. Ve ne avevo parlato anche nei miei post sulle sfilate di Frankie Morello e Gucci e l’abbiamo ritrovato poi anche nella sfilata di Pucci. Anche la cintura ritorna prepotentemente in vista: Prada, Marras, Anteprima e Dsquared2 le hanno proposte in chiusura di blazer e cappotti. Sportmax e Ports 1961 invece hanno utilizzato fasci in pelle nera per cingere tubini e abiti in cashmere.

Grande protagonista anche il cappello: Mila Shon lo ha reso militaresco, Armani invece ha mandato in passerella deliziosi cappellini anni 20 in lana cotta mentre Pucci ha puntato sul basco.

Trend Capelli

Per quanto riguarda i capelli, torneranno di moda la frangetta e l’effetto bagnato tirato indietro. Ampio spazio sarà dato anche alle onde e a molto più rigorose trecce, come quelle viste in passerella da Viktor & Rolf e Valentino.

Le meravigliose paillettes argento applicate sulla palpebra superiore dai make up artist di Chanel ci hanno fatto sognare ed immaginare balli fiabeschi ed abiti principeschi.

La manicure è nude, oro o nero mentre le labbra si tingeranno di colori accesi: dal rosso ciliegia al rosa fragola. Dior invece ha scelto il rosa shocking per le labbra e l’argento per gli occhi. Originale la proposta della mua Westman, che per la sfilata di Rag & Bone ha realizzato sulle modelle un make up inusuale attraverso l’applicazione di una riga di eyeliner sulla palpebra fissa, al di sopra della piega dell’occhio.

Insomma il mondo della moda, per il prossimo inverno, ha pensato bene di accontentarci un po’ tutte!

Seguite Nunzia Cillo sul blog Entrophia Behind Green Eyes!