Avrete sicuramente sentito parlare di “boyish stile” e di guardaroba femminile che attinge sempre di più a quello maschile.

Io ne parlo da tempo e sto notando che questa tendenza si fa sempre più forte e radicata.

Basta guardarsi un pò intorno per capirlo: giacche con un certo taglio, camicie oversize e pantaloni che rovistano sempre più nella moda maschile.

Per non parlare delle calzature: il monk strap e monk fibbia, fino a poco fa appannaggio solo dei nostri maschietti, è oggi protagonista delle collezioni donna.

E il modello beatles, lo stivaletto con l’elastico ai lati (per chi associa il termine “beatles” solo al gruppo di Liverpool), è sempre più diffuso ai piedi di noi ragazze.

Un esempio?

Per l’autunno inverno 2013/2014 Alberto Guardiani segue le tendenze e propone il Cambridge-esque mood con due modelli flat ispirati proprio alle calzate maschili.

Il primo (in copertina e sotto) è un modello pantofola montato in vernice nera con frangia e doppia fibbia ad effetto monk fibbia. La suola è in cuoio.

Il secondo (sotto) è tronchetto con tomaia cambrata e tallone spezzato con stripes, fibbia ornamentale sulla parte esterna e suola in cuoio.

Due modelli puliti, ma molto particolari da abbinare con i pezzi must delle collezioni invernali che parlano linguaggi maschili.

(Valentina su Lookdarifare)