Nasce da un’ idea di due ragazzi genovesi, Alessandro Cafiero e Luigi Bolognini, il marchio più funny e irriverente della riviera ligure che ha già ricevuto molti consensi tra il pubblico più giovane.

Ambigua e provocatoria al punto giusto la linea, cinque pezzi a tiratura limitata, stupisce ironizzando con t-shirt in cui i colori vivi mettono in risalto le scritte e le grafiche più irriverenti.

Le nostre magliette – spiega Cafiero – sono dedicate a chi ama divertirsi in buona compagnia, frequentare club trendy e località alla moda, mantenendo però la giusta dose di autoironia senza prendersi troppo sul serio”. Cafiero’s Funny Tshirt sintetizza dunque la fusione tra società e cultura e rappresenta un mondo fatto di ideali usa e getta, ma esibito da chi ne è totalmente consapevole.

Best seller della collezione l’ormai celebre “In Vacanza Regole 0” che incarna tutto lo spirito “fuori dagli schemi” del brand. “Tutti conti e marchesi, ma alla fine pago sempre io” è invece una rielaborazione personalizzata tratta dal film “Il Marchese del Grillo” personaggio impersonato dal grande Alberto Sordi.

Mustacci

Cafiero

“I drink only top champagne” (con la grafica stilizzata di una bottiglia di Cristal) caratterizza invece chi ha sempre le idee chiare su cosa ordinare da bere, ma scarso interesse al contenuto del proprio portafoglio.

Completano la collezione due grafiche “riflessive” come “Nel dubbio mantieni la calma e fatti crescere i mustacci” e la genovese per eccellenza “In tempo di crisi seguo la dieta del pezzente, a pranzo poco a cena niente” magari da regalare a chi il week end precedente ha esagerato con la qualità delle bollicine.

Insomma cinque pezzi unici da collezionare o da utilizzare come idea regalo davvero originale.

Leggi anche:

Kate Upton testimonial per Sam Edelman

Trussardi Katie Holmes: l’attrice sceglie la Rider Bag

(Seguite Valentina su Google Plus e Twitter)