Il contrasto tra i colori bianchi e i colori primari e l’intersezione tra arte e moda.

Così Viviane Sassen esplora l’universo Acne Studios scattando le foto per la campagna primavera estate 2014.

Una donna dalla pelle chiarissima, quasi una bambola di porcellana, attira l’attenzione con le sue labbra di un rosso fortissimo quasi da svenire e mette l’accento su una collezione d’avanguardia.

Ricordo ai più che Viviane Sassen è una delle figure più progressiste della fotografia di moda contemporanea, una fotografa olandese che sperimenta di continuo.

Il suo stile innovativo e un po’ surreale sfida le convenzioni e amplia i confini della moda.

Nel 2007 ha ricevutoil Prix de Rome e nel 2011 le è stato conferito l’International Center of Photography Award Infinity per la fotografia di moda.

Nel 2013 ha esposto al Padiglione Centrale della Biennale di Venezia e alla fine del 2012, la prima mostra retrospettiva al museo Huis Marseille di Amsterdam che è ancora in tour in molte città.

(Valentina su Lookdarifare)

Leggi anche:

Mido Milano 2014, le info utili sulla mostra internazionale dell’ottica

Fay, la sfilata alla Milano Moda Donna

acne

acne studios