Anonima sala d’attesa in un anonimo tardo pomeriggio autunnale, di quelli con le mani congelate e l’umidità come must have di stagione.

Seduta vicino a me una signora sulla cinquantina.

Aspetto molto curato e sorriso stampato, cartella di lavoro ancora in mano, ma io (deformazione professionale) ho gli occhi lì, sulle sue scarpe: decolletés tacco 13.

Belle o non belle, poco mi importa: la mia è ammirazione.

Perché io non ce la farei mai a portare un tacco del genere durante un’intera giornata di lavoro.

Per fortuna la moda è così pregna di tendenze e varietà che riesco ad essere perfetta anche senza soffrire per ore e ore.

Uno dei must dell’autunno inverno 2013/2014 vede protagonisti i boots e Andrea Morelli ci presenta le sue varianti.

Di ogni materiale e colore, con o senza fibbie, borchiati o basic, glamour o daily, biker o beatles, con o senza tacco (così siamo contente sia io che la signora), il boot è il “personaggio principale“ sia nella collezione donna che in quella teen.

I modelli Andrea Morelli sono per tutti i gusti e per tutte le occasioni, da sfoggiare in serate eleganti o nella vita di tutti i giorni.

Per me sono la soluzione perfetta tra il bisogno di comodità e quello di seguire gli ultimi trends.

E per voi?

(Seguite Valentina su Lookdarifare)