Siviglia è il marchio nato nel 2006 da One Way dopo più di 20 anni di attività come azienda produttrice di abbigliamento.

Siviglia si contraddistingue per il suo solido background industriale, l’alta sartorialità e l’elevata qualità.

L’intento è quello di incarnare, in tutto e per tutto, lo stile italiano caratterizzato da qualità e ricerca.

Ricerca che si traduce non solo nei materiali ma anche nella comunicazione del brand all’esterno.

Basti pensare allo stand che Siviglia ha allestito all’ultimo Pitti Uomo caratterizzato da una allure molto Saint Tropez, con tanto di piscina.

Il linguaggio comunicativo è costruito sui codici dell’identità classica, ma anche sul packaging, lo stile d’impresa e l’impatto sull’ambiente.

Anche la collezione autunno-inverno 2013/2014 incorpora tutti i canoni del brand.

In particolare, Siviglia si concentra sui pantaloni che diventano versatili ed in grado di essere casual o eleganti a seconda delle necessità.

Un pantalone che consente di essere sì formali ma con stile. La ricerca intrapresa sul pantalone si concentra su tessuti nuovi, diversi e di qualità.

Stampe sovratinte corredate da disegni geometrici, stampe su tele chambray, chinos impeccabili e stampe quasi da cravatteria compongono i pantaloni proposti da Siviglia per la prossima stagione fredda.

I pantaloni vanno abbinati rigorosamente con blazer, camice o felpe girocollo rigorosamente in jersey grigio.

Il tessuto tecnico caratterizza bomber e trench sia per lui che per lei, dando una connotazione più futuristica ed intraprendente a tutto l’outfit. Sia per lui che per lei anche il denim, grande protagonista di tendenza della prossima stagione fredda.

Del resto le collezioni del brand sono tre (Siviglia, Siviglia Denim e White Siviglia) e tutte cercano di soddisfare i bisogni di ciascun target di riferimento.

(Valentina su Lookdarifare)