Le sue foto fanno impazzire il mondo del web e della moda. Classe ’92, Nima Benati ha talento da vendere e Vladimiro Gioia, maestro dell’intarsio e dell’artigianalità Made in Italy, l’ha voluta come autrice della sua prima campagna pubblicitaria per la collezione Autunno Inverno 14/15

Intarsi di visone e di volpe ne sono i protagonisti, resi unici e speciali dalle sapienti mani della nota fotografa : la sua fotografia è stata definita come “un viaggio surreale attraverso i colori”.

Foto piene di creatività, la stessa che rispecchia il carattere solare della fotografa che farà strada.

Immagini capaci di lasciare il segno anche in questo caso in un’ambientazione del tutto particolare che vuole far trasparire ancora una volta l’artigianalità e la raffinatezza dei capi Vladimiro Gioia: mosaici di pelle e pelliccia ne fanno da sfondo in un’esplosione di colori ed eleganza.

Dettagli in coccodrillo cangiante e pitone presente in diversi capi, su schiena, maniche e vita, definiscono le forme e rendono ancora più preziosi cappotti in visone e cincillà dai toni naturali e voluminosi bomber in volpe.

Un nome, quello di Vladimiro Gioia, che ci riporta all’amore per il saper fare tutto italiano, valore che pian piano, purtroppo, stiamo perdendo con le ultime acquisizioni da parte di aziende straniere: la cultura del made in Italy va alimentata, studiata, diffusa per far sì che brand come questo abbiamo spazio nel fashion system internazionale, ma prima di tutto a casa propria.

(Valentina su Lookdarifare)

Leggi anche:

 Cosa regalare per la festa del Papà