La nuova campagna stampa istituzionale FW13 Woolrich John Rich & Bros girata da Broomberg & Chanarin è concepita per essere incentrata intorno ad autoritratti di persone reali e modelli che si auto- ritraggono mediante auto-scatto.

Styling, posa e atteggiamento mostrano la vera personalità di ogni personaggio.

Grazie ad un filo visibile nella fotografia le persone si autoritraggono mentre si mettono in posa per mostrare la propria personalità, il proprio stile e atteggiamento.

Tutti i personaggi inoltre danno una propria definizione di ciò che intendono per stile e comfort.

Tutte le immagini prevedono un capospalla FW13, interpretato e portato con una forte personalità.

La campagna è stata realizzata da Adam Broomberg e Oliver Chanarin.

Si tratta di due artisti di fama mondiale che vivono e lavorano a Londra.

Il loro ultimo libro, “War Primer 2″, è pubblicato da MACK ( 2011). Broomberg e Chanarin insegnano presso la School of Visual Arts di New York e presso l’ Università delle Arti di Londra.

Il loro lavoro è rappresentato in importanti collezioni pubbliche e private tra cui la Tate Modern, il Victoria and Albert Museum , Shpilman Istituto per la Fotografia, Centro Internazionale di Fotografia, Musee de l’Elysee, lo Stedelijk Museum e Saatchi Gallery. Oltre a quella istituzionale, Woolrich ha lanciato anche una campagna di Social Media, definita dal woolrichselfportraits # hashtag.

L’ invito è rivolto a fan e clienti che possono scattare un selfie e postarlo con l’hashtag per apparire sul @woolrichpeopleofficial in instagram.

Il progetto prevede anche eventi off-line, dove i clienti possono scattare una foto nei negozi selezionati utilizzando lo stesso set della campagna originale.

Tutti i partecipanti saranno inoltre presenti sulla Woolrich John Rich & Bros fan page di Facebook .