I dettagli sono importanti, soprattutto quando si tratta di moda maschile.

A volte, infatti, il guardaroba maschile può risultare troppo essenziale. In questi casi, animare il proprio look con un dettaglio che catturi l’attenzione si rivela di un’importanza cruciale.

Una pochette in pura seta è un modo perfetto per aggiungere colore al proprio abito e, spesso, un dettaglio in più da indossare con o senza cravatta. Per il giorno scegliete una fantasia delicata, come un disegno a pois e quadretti sui toni del grigio, avorio e nero. Per la sera optate per qualcosa di maggior impatto come una pochette blu intenso, dalla fantasia a pois o rombi. Ricordatevi: la pochette deve spuntare dal taschino in un lieve sbuffo. Assicuratevi, perciò, di infilare per bene un angolo della pochette in fondo al taschino, eviterete così che scivoli perdendo la sua allure.

I gemelli attraggono lo sguardo ma è meglio che restino un dettaglio accennato, piuttosto che appariscente. Evitate, di giorno, pietre preziose o gioielli importanti a favore di disegni meno vistosi, in tono con il vostro abito.

Anche la cravatta a pois si esprime al meglio, se abbinata ad un look monocolore aggiungendo così un disegno dissonante.

Per un effetto più sofisticato, la si può indossare con una fantasia a contrasto, come una camicia a righe, ma solo se i colori si intonano. Infine i pois possono essere usati per inserire nel proprio look un colore in più: una cravatta rossa a micro pois, per esempio, si abbina bene a una camicia bianca e un abito blue navy.

(Valentina su Lookdarifare)

Leggi anche:

Fay, la sfilata alla Milano Moda Donna

l total look di Mariù De Sica