Casual, ma con garbo.

Questo il pay off che io aggiungerei al lookbook della collezione uomo di Bershka per l’autunno inverno 2013/2014.

Il brand immagina un uomo dallo stile impeccabile, con cappotti e maglie che scaldano anche le più fredde giornate autunnali.

Le tonalità marroni, grigie e blu si uniscono a dettagli in pelle (vera protagonista di questa stagione per l’uomo) e a bottoni e taschine.

Bershka propone inoltre camicie in denim o stampate da abbinare a maglie in stile college e jeans; mentre cappelli in lana, guanti e scarpe dalla suola leggermente spessa completano il look autunnale.

Tra le novità spicca la linea “Made In Italy”, realizzata e prodotta interamente in Italia.

Ebbene sì, il brand sceglie il savoir faire del nostro Paese per l’uomo che non vuole rinunciare alla qualità.

Linee sartoriali e qualità dei materiali ispirano la collezione fatta di pezzi classici modernizzati dando vita a capi giovani caratterizzati da linee fresche e leggere, creando abiti altamente concettuali come la felpa in fresco lana ed i pantaloni in tricot.

Ciascun capo della collezione Made in Italy è stato realizzato con tessuti italiani ricavati dalla sovrapposizione di diversi materiali, come fibre sintetiche con dettagli in tricot o il cappotto in neoprene e lana.

Tutta la collezione è basata sulla sartorialità italiana e sul suo stile impeccabile, includendo classici soprabiti, gacche tagliate su misura e capispalla casual.

(Valentina su Lookdarifare)