Il tempo passa ma alcuni miti della musica rimangono sempre attuali.

Un esempio italiano è Mogol, il maestro che ha sfornato alcuni dei più importanti successi della discografia del nostro paese.

Per festeggiare i primi 50 anni di carriera, in suo onore è stato organizzato l’evento ‘I capolavori di Mogol – 50 anni di successi’ che si terrà lunedì 5 novembre alle ore 21:00 presso il Teatro Nazionale di Milano.

Era il 1961 quando Mogol divenne celebre per il brano ‘Al di là’ interpretato da Luciano Tajoli e Betty Curtis che vince il Festival di Sanremo.

L’evento sarà l’occasione per ascoltare gli aneddoti raccontati dallo stesso Mogol in onore del quale alcuni artisti italiani, emergenti e non, si esibiranno.

Tra loro ci saranno Gioni Barbera, pianista, compositore e arrangiatore, Carlotta, che ha partecipato all’edizione 2001 di Sanremo, Paula, che abbiamo imparato a conoscere ad X Factor, e ancora i New Scarlet, Giuseppe Anastasi e alcuni degli ex allievi del Cet, in Centro Europei Toscolano che ogni anno forma giovani cantautori.