“Per avere qualche possibilità con una russa bisogna avere cura di sé stessi, essere puliti, profumati e ben vestiti. La prima impressione per loro è molto importante, quindi prestate attenzione alla vostra immagine” e ancora “Visto che le donne russe sono belle, molti uomini vogliono portarsele a letto. Da sapere che sono persone che vogliono sentirsi importanti e uniche: il consiglio è di trattare la donna russa come una persona di valore. A loro piacciono gli uomini con spirito di iniziativa: se non hai fiducia in te stesso allora devi esercitarti. E non preoccuparti: ci sono molte belle ragazze in Russia e non tutte sono buone per te. Sii selettivo“, questi sono alcuni dei consigli che si possono (o meglio, si potevano) leggere sul manuale di “lingua e cultura russa” pubblicato dall’AFA, Federazione calcistica argentina in vista dei Mondiali.

Il documento è stato immediatamente ritirato, modificato e infine rieditato. Ma ormai era troppo tardi: alcuni giornalisti lo avevano letto e così alcune pagine sono finite in rete suscitando ilarità sui social network. Sono diversi i consigli – indirizzati a giocatori, tecnici e giornalisti – su come conquistare le donne russe visto che, come saprete, i Mondiali si terranno appunto in Russia. Adesso è polemica.