Il calcio mercato dell’Inter partirà dalle cessioni

Metre le trattative decollano il calcio mercato dell’Inter è in fase di stallo, il presidente Massimo Moratti vorrebbe consegnare nelle mani di Andrea Stramaccioni tutti gli effettivi ompresi i nuov arrivi già al ritiro di Pinzolo ma questo non potrà accadere perchè in casa nerazzurra prima di concludere trattative in entrata vorrebbero chiuderle in uscita per poter fare cassa.
La trattativa per portare il difensore centrale del Palermo Silvestre a Milano, sponda nerazzurra, è bloccata fino all’effettivo pasaggio di Lucio al Fenerbahce che potrebbe arrivare nella giornata di domani, il difensore del Palermo è ambito anche in casa Milan soprattutto dopo la riapertura per il passaggio di Thiago Silva al Paris Saint Germain di Leonardo e Ancelotti.
In casa nerazzurra c’è fermento anche per le cessioni di Pazzini, Maicon ma soprattutto di Diego Forlan, una volta concluse le cessioni dei tre giocatori i dirigenti nerazzurri potranno dirigersi verso Destro, cresciuto nelle giovanili nerazzurre sbocciato poi definitivamente con il Siena e ambito ma molti club di Serie A, Debuchy e Mudingay, in caso di cessione anche di Julio Cesar il rpimo nome della lista è senza dubbio quello del portiere dell’Udinese Handanovic.