Miley, Miley, Miley. Proprio non ce la puoi fare.

Sin dall’inizio di questa edizione degli MTV EMA 2013, le attenzioni sono state tutte per lei, ovviamente. Dopo l’ultima esibizione-scandalo, nella quale però non ha fatto una gran bella figura, ci si aspettavano altri disastri simili alla scena di twerking selvaggio con Robin Thicke. Facciamo un salto in avanti e passiamo alla categoria Best Female: per un attimo abbiamo avuto tutti la convinzione (o il timore?) che a vincere sarebbe stata lei, persino contro Lady Gaga. E invece, sorpresa sorpresa, a vincere è stata Katy Perry che ha palesemente goduto come un riccio nel dire che non se l’aspettava. E’ sembrata una frecciatina proprio contro Miley che, di tutta risposta, è tornata sul palco e ha cantato da paura (“Wrecking ball”) La preoccupazione è tanta: l’esibizione termina senza twerking, strusciamenti di alcun tipo o slinguamenti vari. Nessuno si è fidato.

Lo show va avanti finché non torna sul palco per ritirare il premio per la categoria “best video”  grazie a Wrecking ball (contro Up In The Air dei 30 seconds? Ma scherziamo?) La faccia da furbetta c’è: sta per combinarne una delle sue. Tralasciando il fatto che ha scelto di coprirsi braccia e spalle con una pelliccia, mentre c’è mancato poco che le parti intime non prendessero il microfono per fare a tutti “cu-cu!” , ci si accorge subito che Miley ha una borsetta con sé. Panico generale: la borsetta sul palco NON-SI-FA. Ma il punto è un altro: dalla suddetta, infatti, tira fuori uno spinello e lo fuma in mondovisione. Molto bene. Non l’hanno fatta sfogare nell’esibizione di wrecking ball ed ecco qua, lo scandalo è servito.

E mentre io ero concentrata sulla sua ceretta inguinale (davvero impeccabile, complimenti), su twitter c’è chi l’ha osannata, chi si è arrabbiato, e chi si è  proprio scandalizzato.In realtà non abbiamo nemmeno la certezza che si trattasse davvero di uno spinello, ma resta il fatto che questo è ciò che Miley Cyrus ha voluto far credere. Tutti, comunque, sono stati d’accordo su un punto: fumare uno spinello ad Amsterdam? Avanguardia pura. Quando gli MTV EMA torneranno in Italia, dalla borsetta tirerà fuori una pizza margherita.

Seguite Laura Manfredi anche sul suo blog Rock’n’Mode