Lei si chiamava Elisa ed aveva 40 anni: è deceduta per un tumore molto aggressivo che l’ha strappata alla vita troppo presto. Un anno fa, infatti, aveva messo al mondo sua figlia, l’amore della sua vita, a cui – prima di esalare l’ultimo respiro – ha deciso di lasciare 18 regali. Uno per ogni compleanno fino al compimento della maggiore età. Un gesto bellissimo che la figlia, dunque, porterà con sé fino ai 18 anni e che le consentirà di ricordare ogni anno sua mamma, morta nel momento più felice della sua vita, per un bruttissimo male.

“Così sarò con te”, questo il messaggio che mamma Elisa ha lasciato alla figlia poco prima di morire. La 40enne, purtroppo, era affetta da un tumore al seno triplo negativo, una forma di cancro difficile da curare che, in pochissimo tempo, ha tolto tutte le forze ad Elisa la quale, sperando fino all’ultimo di salvarsi, si era sottoposta a quattro interventi e persino alla chemioterapia. Ma a nulla sono serviti tutti gli sforzi: il suo corpo si era riempito di metastasi del carcinoma. Non c’era più niente da fare.

Quando due mesi fa ha scoperto che la morte era sempre più vicina (a darle la triste notizia è stato suo marito), ha deciso di comprare 18 regali alla figlia affinché possa scartarli ogni anno. Una mamma speciale.