Tragedia per l’ex sciatore americano Bode Miller che, con un post su Instagram, racconta della perdita della figlia, una bimba di 19 mesi, Emeline, la quale sarebbe annegata nella piscina di casa a Coto de Caza, in California, dove i soccorritori non sono riusciti a rianimarla. Per lei non c’è stato niente da fare. Queste le parole di papà Bode Miller su Instagram:

Non pensavamo di poter soffrire un dolore così grande neppure in un milione di anni. Il suo amore, il suo spirito e la sua luce non saranno mai dimenticati.

Una fine atroce per la piccola, un dolore che non si può nemmeno immaginare per il papà come si evince dalle parole pubblicate sui social. Come saprete, tra l’altro, Bode Miller è sposato dal 2012 con la modella ed ex giocatrice di beach volley Morgan Beck dalla quale ha avuto anche un altro figlio, il piccolo Edward Nash Skan nato invece nel 2015. Ha anche altri due figli, frutto dell’amore di relazioni precedenti.

“Abbiamo appreso la notizia con massima tristezza, siamo vicini alla famiglia di Bode Miller”, questo il commento della squadra di sci statunitense che ha mostrato vicinanza e cordoglio alla famiglia dell’ex sciatore colpito da questo gravissimo lutto, dalla perdita di Emeline.