Una vacanza terminata nel peggiore dei modi quella dell’avvocato Giuseppe Paladino, annegato la scorsa domenica 11 agosto a Palinuro, località Saline, nel tentativo di soccorrere alcuni bagnanti in difficoltà.

Questi ultimi sono riusciti a rientrare sulla battigia e a salvarsi, lui, invece, è stato travolto dalle onde e dalla violenta corrente marina. Soccorso da un medico presente sulla spiaggia e dai sanitari del 118 l’uomo è poi deceduto presso l’ospedale di Vallo della Lucania a causa di un arresto cardio-respiratorio.

I funerali avverranno nel pomeriggio alle 17 nella chiesa di San Rocco a Sala Consilina.

LEGGI ANCHE:

Alpinisti morti Monte Rosa: ancora incidenti ad alta quota.

photo credit: p1into via photopin cc