Potrebbe esserci un gioco erotico finito in tragedia alla base della morte di un cinquantacinquenne padovano, ritrovato senza vita nel bagno della sua abitazione. Stando alle ricostruzioni fornite dai quotidiani locali, e riportate da Ansa e Corriere del Veneto, la vittima sarebbe venuta a mancare per impiccagione. Le prime ipotesi parlano di una possibile pratica bondage condotta in autonomia, ma sul caso al momento non vi sarebbe certezza date le indagini ancora in corso.

L’ipotesi del gioco erotico deriverebbe dal ritrovamento di alcuni video a tema sul computer dell’uomo, anche se al momento non è possibile stabilire una diretta correlazione. Il decesso sarebbe connesso a un incidente, forse per scivolamento all’interno della doccia. Mentre proseguono le indagini, la Procura ha disposto l’autopsia.

Fonti: Ansa, Corriere del Veneto, Lettera43

Immagine: Shower head via Shutterstock