Aveva 90 anni Nonno Mariano che, come ricorderete, era stato sfrattato di casa nonostante fosse un malato terminale. Il suo sogno era quello di morire nel suo appartamento, così come raccontato al programma tv “Le Iene” (Italia 1). Purtroppo non ce l’ha fatta ed è deceduto, come scrive la pagina Facebook a lui intitolata.

Lui, 90enne, risiedeva in una casa che era finita al centro di una disputa familiare e che alla fine era stata pignorata e comprata da un parente dell’uomo che, poi, avrebbe avviato la procedura di sfratto. A settembre, infatti, il trasferimento di Nonno Mariano in una struttura per anziani: lo sfratto era ormai divenuto esecutivo.

Ora Nonno Mariano non c’è più:

Amici e amiche purtroppo abbiamo perso un grande uomo, nonno Mariano non ce l’ha fatta… Noi ti vogliamo ricordare così… Con quel bel sorriso, purtroppo tanta gente cattiva quel sorriso te l’ha tolto, Nonno Mariano, hai sofferto tantissimo e ci auguriamo che lassù troverai la serenità che non hai più avuto in questa terra… Buon Viaggio grande UOMO. Che Dio ti possa accogliere tra le sue braccia. Domani comunicheremo data ora e luogo dove si svolgerà il funerale. La pagina si unisce al dolore della famiglia.