Museum, noto brand abbigliamento outdoor italiano nato nel 1986, presenta la nuova collezione Autunno/Inverno 2014-15 per uomo e donna.

Da oltre venticinque anni Museum propone capi comodi e versatili, realizzati con materiali di prima qualità e per questo perfetti per la vita all’aria aperta. Questa linea viene seguita ovviamente anche dalla nuova collezione che si sviluppa su tre temi che da qualche stagione a questa parte caratterizzano il marchio.

Antarctica, caratterizzata da capi caldi e sportivi, per la quale vengono proposte comode giacche adatte ad un look quotidiano. Fiumi e foreste, il secondo tema, si ispira alla cultura nord americana ma riadattata al gusto italiano e vede sempre capi caldi e comodi adatti per tutti coloro che amano la vita all’aria aperta e nutre una particolare passione per la natura.

Stile urbano, comodo e versatile invece per il tema Ground Field, ispirato da una ricerca e studio delle uniformi militari e civili.

La natura, forte e selvaggia, è come un’antica leggenda scolpita nella neve, che a volte è fine e delicata come una poesia”, Fridtjof Nansen (1861-1930), esploratore polare norvegese.

Questa è la frase che ha ispirato l’intera collezione per i prossimi mesi freddi, per il quale è stato inevitabile scegliere una natura forte e selvaggia ma allo stesso tempo italiana come il marchio per scattare le immagini della collezione – firmate dal fotografo Guido Gazzelli – e che vede protagonisti i diversi capi della collezione e come sfondo le splendide montagne che circondano Madonna di Campiglio.

foto by comunicato stampa