Nadia Toffa sta meglio: non è in pericolo di vita, è vigile e cosciente e ha anche lasciato un messaggio sulla pagina Facebook de “Le Iene”. “Volevo ringraziare tutti quelli che mi sono stati vicino, ho preso una bella botta ma tengo duro. Adesso parlo coi medici e cerchiamo di risolvere questa scocciatura. Stasera Le Iene me le guardo da questo lettino e vediamo cosa combinano senza di me. Torno presto” ha scritto la iena di Italia 1.

Inizialmente le notizie che erano state diffuse erano assai preoccupanti: si parlava di una patologia cerebrale non definita e le sue condizioni erano molto gravi. Di notte era stata trasportata, in elisoccorso, all’Ospedale San Raffaele di Milano e la sua prognosi era riservata.

Si è temuto il peggio e, invece, Nadia Toffa è uscita vincitrice anche da questa difficile battaglia. Sono milioni i commenti lasciati in rete dai suoi fan e dagli spettatori de “Le Iene”: l’hashtag #forzanadia ha dominato la classifica di Twitter e tutti hanno pregato per lei. Pochi i commenti negativi che non riferiremo in questa sede per non darne ulteriore risalto.

Stasera, dunque, “Le Iene” andranno in onda regolarmente: lei, ovviamente, li seguirà dal letto dell’ospedale.

Ancora forza Nadia!