Fare le presentazioni quando si parla di Nanni Milano è cosa superflua. Ma per chi ancora non conoscesse questo brand italianissimo dico solo che ha “prestato” una cintura a una certa Julia Roberts in versione Pretty Woman.

Accessori ricercati e di prima qualità sono il piatto forte della casa, tanto che hanno ceduto al loro fascino anche il ribelle Billy Idol e l’eterno Michael Jackson.

Ma non solo di cinture vi stiamo parlando.

Veri e proprio gioielli, oltre a bracciali e collane, sono ad esempio le borse, dalle clutch alle shopping: guadare la spring/summer collection 2013 per credere!

E proprio sbirciando nel lookbook della maison a saltare all’occhio è lei, Marghi.

In questa pochette a busta la pelle morbida e le pietre colorate hanno un ruolo da coprotagoniste. Nuances ora cangianti ora più delicate vanno sempre in coppia, venendo abbinate fra loro in uno stesso modello. A completare l’opera è il dettaglio della chiusura, realizzata con pietre che riprendono le tonalità della pelle e la declinano in ulteriori sfumature accostandosi al bronzo.

Un accessorio eclettico la Marghi, da portare a mano o a tracolla notte e giorno, che riflette il mood della maison.

Dallo stile eccentrico e dall’unione di diversi materiali la mente creativa di Vittorio Nanni ha infatti dato vita a partire dagli anni 80 a collezioni anticonformiste e ricercate.

E c’è da scommettere che con questa pochette farà breccia nel cuore di chi ancora non conosceva il brand meneghino.

Anche perché ammettiamolo, Marghi ha tutte le carte in regola per diventare la compagna di molte avventure!