‘Sono eccitata e onorata di interpretare il ruolo di una donna veramente straordinaria, che ha avuto un impatto positivo e profondo sulla vita delle persone’ parla così Naomi Watts di Lady Diana mentre si trova sul set del film che racconterà gli ultimi due anni di vita della Principessa del Galles.

Il film si intitolerà ‘Diana’ e sarà diretto da Oliver Hirschbiegel, già candidato all’Oscar per il film ‘La caduta’ e vedrà nel cast anche Naveen Andrews, Douglas Hodge e Juliet Stevenson.

Le riprese del film, già cominciate, si svolgeranno tra diverse location, quelle che hanno caratterizzato gli ultimi due anni di vita di Lady Diana, quindi Croazia, Mozambico, Londra e l’Inghilterra e racconteranno sia la sua vita privata che quella pubblica.

La casa di produzione del film è la Ecosse Films, che già ha prodotto ‘Nowhere boy’, ‘Wunthering Heights’ e ‘Becoming Jane’ ed è coprodotto da Matt Delargy, James Sayno e Paul Ritchie.

Nove sono le settimana previste per portare a compimento le riprese di un film che si preannuncia un successo cinematografico, soprattutto inglese, visto e considerato l’interessa degli ex ‘sudditi’ di Lady D nei suoi confronti.