Non c’è limite al peggio. Prima il sesso orale in piazza a Napoli, poi il sesso su un aereo e infine un atto sessuale, in pieno giorno, ai Fori Imperiali, nella Capitale. Oggi, invece, è saltata fuori la foto di una coppia che ha fatto sesso in spiaggia: si tratta di scambisti, di veri e propri raduni organizzati in mezzo alle dune a Licola, nel Napoletano. A denunciare il fatto è stato il “Comitato Riqualificare Licola” insieme all’associazione “Licola Mare Pulito” che ha parlato di un vero e proprio incontro a luci rosse. “Tante persone, di qualunque età, sia ventenni che gente più matura, vanno alla foce per fare sesso. Situazione indecente, basti pensare che solo pochi giorni fa un componente della nostra associazione, mentre passeggiava con la madre e la moglie, ha avvistato una donna che faceva sesso in spiaggia con due uomini. È possibile che siano scambisti o che vadano lì per prostituirsi” ha dichiarato.

Dal sesso al cinema al sesso in spiaggia

Come spiega il Corriere del Mezzogiorno, la zona in questione, se inserita su Google, rimanderebbe ai luoghi in cui generalmente si consumerebbero atti sessuali nel Napoletano, in barba ad ogni legge, al pudore e al rispetto altrui.