Brutta sconfitta per New Orleans davanti il pubblico amico

Belinelli non basta, il cestista italiano disputa una buona gara restando in campo circa 26 minuti e mettendo a segno 12 punti, nonostante ciò non riesce ad evitare la sconfitta a New Orleans.
New Orleans perde davanti al pubblico amico 71 a 73 contro Charlotte, Belinelli è una dei cinque atleti ad abbattere la soglia dei dieci punti ma la difesa balla e concede troppa libertà ai tiratori avversari, la partita viene persa dai padroni di casa nel terzo quarto quando Charlotte allunga, nell’ultimo quarto Belinelli e Company cercano di ricucire il gap ma la difessa avversaria è molto attenta e concede pochi rimbalzi.
Di seguito troverete tutti i risultati della notte di NBA:
New Jersey Nets – Milwaukee Bucks 99-105
Chicago Bulls – New York Knicks 104-99
New Orleans Hornets – Charlotte Bobcats 71-73
San Antonio Spurs – Washington Wizards 112-97
Utah Jazz – Detroit Pistons 105-90
Phoenix Suns – Minnesota Timberwolves 124-127
Los Angeles Clippers – Boston Celtics 85-94