Bene Chicago Bulls, Toronto esce sconfitta

La notte NBA e agro dolce per i giocaotri italiani, i Chicago Bulls di Belinelli riescono a superare Sacramento Kings davanti al pubblico amico con il punteggio di 93 a 87.
Belinelli nella sfida contro Sacramento è riuscito a mettere a segno sei punti in circa 12 minuti giocati, per il cestista italiano è l’esordio straordinario.
Male invece Bargnani, i suoi Toronto Raptors cedono davanti al pubblico amico contro gli Indiana Pacers per soli due punti, il giocatore italiano è riuscito a mettere a segno 16 punti con un score di 4/15 al tiro e 7/8 ai liberi in 34 minuti di gioco.
Bargnani al rientro da uno stop a causa dell’influenza non è al meglio della propria condizione fisica e non è riuscito ad evitare la sconfitta ai suoi compagni di squadra.
Da segnalare anche la sconfitta dei Los Angeles Lakers nonostante una straordinaria prestazione di Kobe Bryant.
Di seguito troverete il quadro completo delle gare giocate nella notte di NBA
Philadelphia 76ers-Denver Nuggets 84-75;
Toronto Raptors-Indiana Pacers 88-90;
Detroit Pistons-Houston Rockets 96-105;
Chicago Bulls-Sacramento Kings 93-87;
New Orleans Hornets-San Antonio Spurs 95-99;
Utah Jazz-Dallas Mavericks 113-94;
Phoenix Suns-Golden State Warriors 85-87;
Los Angeles Clippers-Memphis Grizzlies 101-92;
Portland Trail Blazers-Los Angeles Lakers 116-106