Una luna piena a far da sfondo su una passerella scintillante. E’ un’atmosfera magica ed affascinante che circonda le modelle di Marc Jacobs durante la sua ultima sfilata in occasione di quest’ultima edizione della New York Fashion Week .

Lo stilista punta sulla provocazione, esalta l’altezza, le gambe slanciate da decoltè e T-bar con tacchi alti, ma non vertiginosi, lasciate scoperte. Tutta la loro lunghezza è ulteriormente enfatizzata da giacche dal taglio maschile portate chiuse. I capelli delle ragazze scuri e corti le rendono trasgressive e sbarazzine.

Poi la provocazione in una modella lasciata sfilare a seno nudo abbigliata solo con pantaloncini a vita alta e guanti lunghi. Per coprire il decoltè, solo il braccio. Un colpo di teatro per il direttore artistico di Louis Vuitton.