Ha debuttato lo scorso anno alla New York Fashion Week 2012, parliamo del brand fashion Joie che anche quest’anno ha partecipato alla New York Fashion Week presentando la sua nuova collezione Primavera/Estate 2014. La collezione è stata presentata all’interno di uno spazio industriale del Meatpacking District.

Per la Primavera/Estate 2014, la collezione di Joie parte dall’immagine di ragazza che esprime al meglio il brand stesso: una ragazza che trascorre un tranquillo pomeriggio domenicale in barca. Quale migliore outfit per un pomeriggio di relax se non un top leggero a righe blu abbinato a un paio di shorts in lino, o ancora un vestitino leggero in cotone piquet.

Non mancano all’interno della collezione, le stampe a righe, i motivi acquerello dipinti a mano sui tassutu, i jeans a vita alta e le texture traforate, la collezione SS 2014 di Joie si presenta come una rivisitazione romantica degli anni Sessanta, che concentra un’attenzione particolare alle diverse sfumature del bianco, ognuna delle quali abbinate a tocchi di blu o colori altrettanto neutrali e sobri. Sono le forme dunque ad essere il focus stesso della collezione, seguite da una rigorosa scelta dei materiali. Il risultato è quello di una collezione che si compone di pelli classici ma al tempo stesso sempre attuali, nuovi e freschi.

Direttore creativo del brand Joie Serge Azria presente alla sfilata insieme a Carine Rotifeld e alla figlia Julia Restoin Rotifeld, quest’ultima è la protagonista della campagna pubblicitaria di Joie FW 13 insieme alle socialité Poppy Delevigne e Anouck Lepere.

(Segui Silvia Raffa su makeupandtvseries.it e sui nuovi thestylepedia.com thebeautypedia.com)