L’essenzialità di un guardaroba bello, ricco e sobrio, per una collezione giovane e cittadina che si presenta come una vera e propria novità per il mercato del fashion mondiale. La New York Fashion Week edizione 2014 ha accolto sulle sue passerelle anche lo stilista Marc Jacobs, che per la sua seconda linea, la Marc by Marc, ha deciso di affidarsi alle due direttrici creative Luella Bartley e Katie Hillier.

New York Fashion Week 2014: Anthony Vaccarello incanta con Versus Versace

Queste ultime, dall’alto della loro ecletticità e dando libero sfogo alla fantasia, hanno deciso di reinventare il “colle & trendy”. Diamo un occhio alla sfilata di New York:

New York Fashion Week 2014: Adriana Lima conquista le passerelle con Desigual, il video

La rivisitazione e la rivalutazione dell’idea totale ha portato le due direttrici creative a gettarsi a capofitto in un guardaroba di pezzi essenziali, tutti rivisitati per la prossima primavera. Si va dai pois, presenti ovunque a grande stampa, ai top e giacchini super corti; per arrivare fino agli ampi pantaloni leggeri, t-shirts oversize, tute e impermeabili a felpa con cappuccio per una collezione giovane e cittadina.

New York Fashion Week 2014: scopri il calendario delle sfilate e tutte le novità

Nel quadro totale della New York Fashion Week, la presenza di Marc Jacobs non è passata per nulla inosservata.