“C’è la garanzia di un rapporto che potrà dare comunque i suoi frutti. La Spezia rinuncia al suo salone, ma entra nella prospettiva di un discorso più ampio che coinvolga Fiera di Genova, Ucina e Regione Liguria” così ha parlato Stefano Senese, segretario generale della Camera di Commercio spezzina che oggi ha confermato l’annullamento del contro salone nautico spezzino che si sarebbe dovuto svolgere proprio nello stesso periodo in cui a Genova va in scena il Salone Nautico.

Si era infatti parlato dell’organizzazione di un’esposizione nautica che avrebbe dato ospitalità all’Associazione ‘Vela & Vela’ e che, grazie anche all’appoggio del Comune di La Spezia e della Marina Militare, si sarebbe dovuta svolgere nell’Arsenale spezzino.

Adesso per fortuna arriva la disdetta di quello che sarebbe potuto essere l’inizio della divisione tra Genova e La Spezia.

La città ha però confermato che, anche se ha rinunciato al contro salone, proseguirà comunque con l’organizzazione di eventi e manifestazioni legati alla nautica.