Sofisticata e libertina, questa l’atmosfera in cui è cresciuto Nicolò Riva.

E questa stessa atmosfera si respira nella capsule collection che lo ha portato sul gradino più alto del Premio Giovani Stilisti di Moda e Design.

Nulla è scontato  nelle creazioni firmate NIKRIVA, dove tessuti all’apparenza incompatibili tra loro danno vita a capi eleganti e mai banali.

Panno di lana, maglia, velour e tessuto da camicia: questa la visione del designer per donare movimento.

Sapienza artigianale, ispirazione cosmopolita ed estro: questi i fili che hanno guidato le sue mani per confezionare i capi.

Ogni creazione ha una propria anima e una propria identità, nulla mai si ripete e tutto sempre si reinventa.

Basta guardare la capsule collection con cui questo estreso designer ha visto riconoscere il proprio talento: non un capo che ricordi l’altro, nonostante evidente sia il filo che lega l’uno all’altro.

Se la passione per i materiali è il principio di tutte le collezioni, è la boutique sartoriale in cui Nicolò Riva trascorre i primi anni della sua vita che svela la sua strada.

Un’anima in continua evoluzione in un universo che non cambia mai: questa è infatti la storia di NIKRIVA, che vive di moda e fa vivere la moda stessa.