Non la operano perché affetta dai pidocchi, giovane mamma inglese muore. È questa la triste storia che proviene dal Regno Unito, dove la trentaquattrenne Lindsay Swanson ha pagato con la vita un’infezione incompatibile con la sala operatoria. Affetta da una grave pancreatite, la donna si sarebbe dovuta sottoporre a un intervento chirurgico e a sei settimane di cure serrate. Giunta al Leicester General Hospital, però, i medici si sono rifiutati di eseguire la procedura.

Tutta colpa dei pidocchi di cui pare la giovane fosse affetta: una condizione poco ideale per un intervento, poiché a potenziale rischio di infezione. Rispedita per ben due volte a casa affinché si liberasse dei parassiti, le condizioni della paziente sarebbero peggiorate fino al fatale esito. Lundsay lascia il marito e tre bambini.

Fonte: Mirror

Immagine: Head Lice Treatment via Shutterstock