Mancano solo 2 giorni alla notte di San Lorenzo 2014, il momento magico in cui“cadono le stelle” e tutti almeno una volta abbiamo espresso un desiderio.

Il 10 agosto, quando il sole se ne andrà, ci metteremo con il naso all’insù a fissare il cielo nell’attesa e nella speranza che i nostri sogni si avverino (guarda le previsioni meteo per le prossime notti).

Ma l’incantesimo inizierà già domani, infatti il 9 agosto sarà la cosiddetta “notte delle lacrime di San Lorenzo”e inizieremo a vedere le prime scie luminose. Il fenomeno delle meteore cadenti continuerà poi fino al 12 agosto.

Ci attendono dunque quattro notti da dedicare al romanticismo, un’occasione per tutti gli innamorati di vivere atmosfere uniche (ecco cosa succede nel cervello degli innamorati). Inoltre quest’anno, sempre a San Lorenzo , si potrà assistere anche alla Superluna, un plenilunio al di fuori del normale, dovuto alla maggior vicinanza del nostro satellite alla terra. Il fenomeno probabilmente darà meno visibilità alle stelle, ma regalerà comunque uno spettacolo davvero affascinante (scopri di più sulla Superluna).