Resta ancora avvolta nel mistero la tragica fine di una donna di novant’anni che è stata ritrovata morta nella sua abitazione di Villaricca (in provincia di Napoli). Ad aver alimentato il mistero su quello che sia accaduto all’anziana donna è stato il fatto che la stessa sia stata ritrovata legata e imbavagliata. Dettagli che adesso gli inquirenti dovranno cercare di decifrare per capire chi e cosa abbia spinto a compiere un atto simile. Al momento nessuna ipotesi è esclusa, neppure quella della rapina finita purtroppo in tragedia.

L’allarme su quanto accaduto sarebbe stato dato da un parente della novantenne, che avrebbe avvisato soccorsi e forze dell’ordine. Le indagini saranno svolte a trecentosessanta gradi e al momento, dei primi rilievi sul posto, se ne sta occupando la compagnia di Giuliano in Campania (altra località in provincia di Napoli).

Seguiranno eventuali aggiornamenti.