Adele, che ha soli 23 anni ha raggiunto il top della sua carriera, dichiara di volersi ritirare per almeno 3 anni:  ”I’m really looking forward to some time to do nothing. I imagine I’ll be 25 or 26 by the time my next record comes out. I’ll disappear and come back with a record when it’s good enough. There will be no new music until it’s good enough and until I’m ready” queste le sue parole “Ho decisamente bisogno di non far nulla. Immagino che avrò 25 o 26 anni quando uscirò con il prossimo disco. Scomparirò e tornerò con un nuovo album quando ne sarò convinta. Non ci sarà musica finché non ne sarò sicura e finché non sarò io stessa sicura”.

Insomma, sembrerebbe che tutto questo successo quasi non la renda felice. Intanto Billboard l’ha nominata artista dell’anno per il 2011, mentre lei rimette in sesto le sue corde vocali.

“21″, l’album che l’ha resa così celebre, ha raggiunto ogni record, diventando il disco più venduto del secolo, superando “Back to Black” di Amy Winehouse ed è stato nominato per sei Grammy.

Tutti questi meriti fanno capire perché Adele voglia aspettare di essere sicura del prossimo disco che dovrà uscire, sarà infatti difficile per lei riuscire a superare se stessa.

Nel frattempo che lei pensa a cosa fare nel tempo libero, che tanto sogna, le auguriamo una pronta guarigione.