Gli Afterhours si preparano ad uscire con il loro decimo album in studio. La data è stata fissata per il 17 aprile e il disco si chiamerà ‘Padania’.

Questo nuovo progetto discografico è stato completamente autoprodotto e verrà distribuito dalla Artisti First.

‘Padania’ arriva dopo altri il progetto ‘Il paese reale’ del 2009 e il precedenti disco ‘I milanesi ammazzano il sabato’, del 2008.

Per quanto riguarda il disco, il leader degli Afterhours, Manuel Agnelli spiega “Padania è uno stato mentale, non ha confini geografici, è uno stato della mente e dell’anima. È il nome che meglio rappresenta la disperazione di uomini che sanno di poter avere tutto tranne che se stessi. È una corsa impazzita ad occhi chiusi sperando di arrivare più lontano possibile da quello che non vogliamo sapere di essere. È la forza oscura che ti spinge a diventare quello che non sei. La canzone parla di una persona che vuole cambiare la propria vita e il proprio destino (come la maggior parte di tutti noi), perché crede che ci debba essere qualcosa di più del destino e della fortuna. È un desiderio così forte che diventa un’ossessione e questa ossessione diventa una maledizione, che la porta a vincere tutte le sue battaglie ma a dimenticarsi del perché sta combattendo. A realizzare tutto. Tranne che se stesso”.

Dopo l’uscita del disco, la band si prepara ad un tour che partirà il 12 giugno.

Gli Afterhours saranno anche i protagonisti del video del pezzo ‘La tempesta in arrivo’ che è stato realizzato per una miniserie che andrà in onda su Sky il 12 e il 19 marzo.