L’universo del Guinness dei Primati non è fatto solamente di imprese eroiche o al limite della forza fisica, ma anche di molte e stravaganti abilità. L’ultima arriva da Nuova Delhi, in India, dove un uomo è entrato nel Guinness World Record per la sua velocità di scrittura sulla tastiera di un computer. Non però con le dita, come facile immaginare, bensì con il naso.

Vinod Kumar Chaudhary, questo il nome dell’orgoglioso detentore del record mondiale, è riuscito a entrare nell’ambita raccolta scrivendo 103 caratteri in 46,30 secondi, il tutto premendo i tasti con il suo naso. Ha così battuto il record precedente di 47,44 secondi, da tempo detenuto da Mohammed Khursheed Hussain. Un’abilità non del tutto casuale, ma frutto di un duro allenamento quotidiano, a volte con ripetizioni di ben quattro ore al giorno. «Scrivere sulla tastiera è la mia professione, nonché una mia passione – ha spiegato l’uomo – che mi ha ispirato a fare qualcosa di diverso e stupefacente». L’impresa è stata realizzata lo scorso dicembre presso la Jawaharlal Nehru University, ma solo di recente è stata verificata dal Guinness World Records.

Fonte: Metro