Quale fonte di ispirazione migliore per il prossimo inverno se non il “freddo creativo” delle metropoli nord europee?

Questa è la strada scelta da O.X.S. per muovere i propri passi verso la realizzazione della collezione FW 2013/14.

Nascono così massicci carrarmati in gomma su fondi di cuoio per biker ed anfibi rigorosamente unisex.

Perché ciò su cui gioca da sempre questo brand è lo stile androgino, qui unito ad un respiro internazionale e ad un sapore vissuto.

Il tutto reso perfettamente dai materiali effetto craclè o da pelli pregiate. Un esempio? I bufali pull up che dal nero virano al blu e al verde, passando per il bordeaux e il marrone.

Una palette cromatica che rincorre fortemente quanto vista sulle passerelle della fashion week, capace di dare ulteriore carattere a queste calzature.

A completare l’opera di ogni paio, che riassume in sé viaggi e città, sono fini dettagli. Come la cera a mano colata su ciascuna scarpa, per creare quell’effetto lucido-opaco che fa tanto used, o le zip posizionate sottopelle e scrostate una a una.

O.X.S. sa però come dosare la sua anima più dark, abbinando a puntali in metallo note più soft come i risvolti in lana cotta.

Questa è la linea che ci viene riservata per la prossima stagione, che rispecchia le tendenze che si respirano in quelle capitali che sono vere fucine di idee.

Come al solito il brand sa come attingere alle esperienze di vita per tradurle in pellami e suole, realizzando delle scarpe sempre al passo con i tempi ma allo stesso tempo piene di vissuto.

Il tutto riservando alla parte sportiva colori accesi e materiali più tecnici.