Oakley presenta PRIZM, una nuova gamma di lenti super tecnologiche che andranno a ottimizzare notevolmente la vista di tutti gli sportivi che indosseranno le maschere da neve del brand.

Realizzate in tre diverse versioni, le nuove lenti promettono di funzionare esattamente come le moderne cuffie antirumore, attutendo i colori meno importanti andando ad ottimizzare la messa a fuoco, al contrario, di quelli essenziali durante la prestazione sportiva; questo permetterà l’eliminazione del rumore cromatico di fondo che infastidisce la vista e occulta dettagli e variazioni della consistenza del terreno, di grande importanza per la propria sicurezza e performance..

Una versione più chiara, con maggiore reattività e sicurezza di esecuzione sulla neve espressa attraverso i modelli PRIZM Black Iridium®, PRIZM Jade Iridium® e PRIZM Rose.

La prima è pensata per la luce intensa, tipica di una giornata con “condizioni perfette; la versione Jate è invece adatta a diverse condizioni di luce, specialmente ideale in presenza di luminosità variabile, con alternanza di sole e nuvole; la versione Rose va invece a migliorare la visione nella luce piatta di cieli coperti o nevosi, ma anche negli ambienti con prevalente luminosità scarsa.

Tra coloro che hanno potuto testare effettivamente l’efficacia di queste nuove lenti c’è anche lo snowboarder Nicolas Müller, il quale si definisce “stupefatto” per la tecnologia adottata e, grazie a queste riesce a “percepire ogni minima increspatura della neve e sa esattamente dove andare”.

foto by comunicato stampa