Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama (foto by InfoPhoto) sarà in Italia il prossimo 27 marzo, nell’ambito del previsto viaggio europeo. Lo ha reso noto questa mattina la Casa Bianca con un comunicato ufficiale. La tappa italiana del tour di Obama, che giusto ieri ha festeggiato i cinque anni dal suo primo insediamento a Washington, prevede un incontro con il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e con il premier Enrico Letta, ma è in programma anche una visita in Vaticano per incontrare Papa Francesco, un meeting durante il quale il presidente americano “intende discutere del comune impegno nel combattere la povertà e la disuguaglianza crescente”. Si tratta della seconda visita di Obama al pontefice, dopo quella del luglio 2009 a Benedetto XVI.

Prima di giungere a Roma, Obama sarà all’Aja, in Olanda, il 24 e il 25 marzo, per partecipare a un vertice internazionale sulla sicurezza nucleare organizzato dal governo olandese a cui presenzieranno altri leader mondiali. Il giorno successivo, 26 marzo, l’inquilino della Casa Bianca si recherà a Bruxelles per un vertice USA-UE con i presidenti del Consiglio Europeo e della Commissione Europeo: una data storica, perché in 5 anni Obama non era mai entrato nei palazzi delle istituzioni europee. Sempre il 26 marzo sono in programma altri incontri bilaterali con il governo belga e soprattutto con il segretario generale della NATO, Anders Fogh Rasmussen.