Barack Obama è giunto in visita nella città di Denver, in Colorado. La premessa è che questo Stato degli Usa ha recentemente legalizzato il consumo della marijuana (leggi qui la notizia), la cui vendita è stata addirittura predisposta utilizzando dei distributori self service. La conclusione è che una delle persone accalcate tra la folla accorsa in un bar per salutare il Presidente, ha offerto allo stesso Obama… proprio uno spinello!

L’uomo più potente al mondo non ha mai fatto mistero di aver fumato delle canne in età adolescenziale, quando frequentava le scuole superiori. Tuttavia Obama tende a giudicare quell’episodio della sua gioventù come un errore, una scelta sbagliata, presa incoscientemente e senza conoscere i danni che la marijuana avrebbe potuto comportare.

L’uomo che ha fatto la curiosa offerta al Presidente ha ovviamente ripreso tutto in un video e l’ha postato su Instagram. Negli Stati Uniti, e nel resto del mondo, la scena è diventata un cult, anche perché Obama risponde all’invito con una sonora risata, chiaramente molto divertito per la provocazione.